Seleziona una pagina

Per scegliere come fare pubblicità su Facebook è necessario prima di tutto capire che cosa si vuole promuovere.

Facebook offre infatti una vasta selezione di possibilità pubblicitarie a seconda che il target dell’attività di promozione sia una pagina Facebook, un sito Internet o un singolo post.

Come Fare Pubblicità su Facebook

Per fare pubblicità su Facebook occorre poi scegliere quale tipo di strumento promozionale utilizzare tra quelli che il social network mette a disposizione.

Attualmente si può scegliere tra gli annunci tradizionali, la promozione di post, la promozione di qualsiasi tipo di interazione all’interno del social network (partecipazione a un evento, condivisione di post, uso di applicazioni), le notizie sponsorizzate e i risultati di ricerca sponsorizzati.

In questo articolo ci concentreremo prevalentemente sulle prime due forme utilizzabili (annunci tradizionali e promozione di post), che sono anche le più largamente diffuse.

Farsi pubblicità su Facebook con gli annunci sponsorizzati

Cominciamo dunque con il fare un po’ di chiarezza.

La forma largamente più diffusa per fare pubblicità su Facebook è senza dubbio quella legata ai cosiddetti annunci tradizionali: per annunci tradizionali intendiamo quel tipo di inserzioni che il social network consente di creare personalizzandone testo e immagine allo scopo principalmente di promuovere una pagina Facebook o un sito esterno.

Esempio di inserzione tradizionale:

Esempio annuncio Facebook

Il risultato finale è soddisfacente, certo:  ma come si fa a realizzarne una partendo da zero? Proviamo a seguire questa procedura per realizzare la nostra prima inserzione su Facebook.

  1. Colleghiamoci alla pagina di creazione annunci (www.facebook.com/ads/create/)
  2. Specifichiamo se intendiamo promuovere un pagina (di cui siamo gestori) o il nostro sito
  3. Specifichiamo l’obiettivo della promozione (nel caso della promozione di una pagina l’obiettivo può essere “Ottenere più Mi Piace”)
  4. Obiettivo pubblicità su Facebook

  5. Realizziamo il nostro annuncio.
  6. Gli annunci Facebook mettono a disposizione dell’inserzionista la possibilità di usare immagini e testi. Per quanto riguarda i testi, come per la pubblicità su Google, esistono alcune limitazioni nel numero di caratteri: potrete usare un massimo di 25 caratteri per il titolo dell’annuncio ed un massimo di 90 per il corpo del testo.

    Realizzazione annuncio pubblicità su Facebook

  7. Scegliamo il nostro target di pubblico
  8. Avrete in questo caso numerose opzioni di targeting secondo le quali sono catalogati i diversi utenti di Facebook: dall’area geografica di residenza al sesso, dal livello di istruzione agli interessi.

    Scelta target per annuncio pubblicità su Facebook

  9. Impostiamo l’offerta
  10. Indicate a Facebook o quanto siete disposti a pagare per un click sui vostri annunci (CPC) o quanto siete disposti a pagare ogni 1.000 visualizzazioni del vostro annuncio (CPM)

  11. Rivediamo l’inserzione e ordiniamola

Ecco fatto: dopo avere definito a quale campagna associarla, aver impostato un budget giornaliero ed una data di inizio, la nostra inserzione passa al vaglio dell’approvazione da parte di Facebook. Una volta che vi verrà dato l’OK sarete pronti a partire.

Promozione di post

Per ottenere maggiore visibilità per i propri post è possibile creare annunci appositi, più orientati al contenuto rispetto agli annunci tradizionali o sponsorizzare direttamente il proprio post rendendolo visibile (a pagamento) ad una audience maggiore rispetto a quella della propria pagina.

Per promuovere un post tramite annunci è necessario innanzitutto creare una nuova inserzione ed indicare come destinazione della propria promozione la pagina Facebook in cui è pubblicato il post.

Scelta target post pubblicità su Facebook

Successivamente si procederà alla creazione dell’annuncio che dovrà promuovere il post. Facebook propone in questo caso un menù a tendina in cui è possibile selezionare il post che si intende promuovere (che deve essere già stato pubblicato) ma non di personalizzare il testo dell’annuncio (che sarà preso direttamente dalle prime righe del post).

Le fasi seguenti (scelta del target, revisione dell’inserzione e ordine) sono le stesse necessarie alla realizzazione di un annuncio tradizionale, e cioè:

  1. Scegliere il proprio target
  2. Impostare la propria offerta
  3. Rivedere l’inserzione e ordinarla

La seconda opzione di promozione di un post è quella di renderlo visibile ad un audience maggiore di quella della propria pagina. Per farlo è sufficiente cliccare sulla scritta “Metti in Evidenza il Post” vicino al post, inserire l’importo che si è disposti a pagare e confermare.

Promuovi Post Pubblicità su Facebook

Questo tipo di annunci è basato su un modello di prezzo pre-determinato. Si inserisce il pagamento soltanto una volta e, in base al budget destinato, si potrà raggiungere un numero maggiore o minore di persone. Facebook offre comunque alcune opzioni tra cui scegliere, indicandovi che con un budget X potrete raggiungere N persone.

E tu, sei pronto a fare pubblicità su Facebook?