Seleziona una pagina

In una strategia di web marketing completa Linkedin può rivelarsi uno strumento particolarmente utilie, soprattutto per piccole e medie imprese.

Nel posizionamento siti web, nella promozione di un brand, nello sviluppo di campagne pubblicitarie estremamente mirate: sono molte le potenzialità di Linkedin che possono essere sfruttate per promuoversi o trovare nuovi clienti.

Ecco 5 vantaggi che una piccola e media impresa può trarre da Linkedin:

#1 Migliorare il posizionamento del proprio sito

Linkedin SEO

Linkedin non è niente altro che un grande motore di ricerca, un immenso database mondiale di profili professionali.
Google conosce bene il valore di Linkedin e gli attribuisce significativa importanza in termini di posizionamento.

Nota: ogni profilo Linkedin permette di inserire fino a 3 link in uscita personalizzando l’anchor text (attualmente i link sono redirect 302 ma sono comunque validi per contestualizzare la vostra attività in termini di branding).

#2 Creare campagne pubblicitarie mirate

Campagne Linkedin

Linkedin ha un sistema di advertsing simile a Facebook, soltanto che il target è rappresentato dagli utenti Linkedin, ovvero milioni di professionisti i cui profili sono già perfettamente segmentati per centrare i vostri obiettivi di marketing B2B.

Specialmente per le aziende che operano nel campo dei servizi sfruttare Linkedin per la propria pubblicità online può riverlarsi una scelta vincente.

#3 Sfruttare i gruppi per promuoversi

Gruppi Linkedin

Partecipare attivamente ai gruppi e alle discussioni su Linkedin è un modo diretto e semplice per ottenere grande visibilità, specialmente in fase di lancio del proprio brand.

Commentare, rispondere a domande e dare consigli mettendo a disposizone la propria professionalità è un modo efficace per garantirsi considerazione e far conoscere la propria impresa.

#4 Promuovere il proprio blog aziendale

Promozione blog Linkedin

In ciascun profilo, Linkedin permette l’inserimento dei Feed RSS del proprio blog.

Vi sono applicazioni specifiche per integrare WordPress o Typepad in un profilo Linkedin, strumenti che si rivelano efficaci per tenere il proprio network aggiornato sugli ultimi post del blog aziendale o semplicemente trovare un nuovo canale di diffusione dei propri articoli.

#5 Utilizzare gli eventi per coinvolgere i clienti

Eventi Linkedin

Sfruttare gli eventi su Linkedin, proprio come su Facebook, può essere un ottimo metodo per creare “engagement”, coinvolgimento.

In questo caso, ancora una volta per via della sua specifica natura di social network professionale, Linkedin si rivela un valido mezzo per coinvolgere clienti esistenti o potenziali.

E voi, come sfruttate le potenzialità di Linkedin per la vostra impresa?